About Bruno


Website:
Bruno has written 12 articles so far, you can find them below.


La musica di Zeus

Immagino che Zeus si diverta a suonare così :)

A parte gli scherzi, il team ArcAttack! ha modificato le bobine di Tesla per produrre toni musicali che ricordano molto quelli di un sintetizzatore analogico.

Ricordo con il sorriso alcuni esperimenti fatti con i floppy da 5 ¼ del glorioso C=64 oppure con quelli da 3 ½ del primo 80286 e dell’Amiga, ma questo è davvero un curioso modo di riprodurre musica!

Rilasciata Debian 6.0 Squeeze

Come da programma, durante il weekend è stata rilasciata la nuova release di Debian: Squeeze.

Noto con piacere che anche il sito della distribuzione è stato rinnovato mantenendo comunque il look and feel minimale che lo ha sempre contraddistinto.

Ho avuto modo di testare con soddisfazione questa nuova versione ancora quando era nel ramo testing e non vedo l’ora di provare il nuovo installer.

Non capisco però come mai questo rilascio sia passato in sordina nella blogosfera (o almeno nel mio aggregatore di feed rss…). Sarà colpa delle recenti dichiarazioni di Linus Torvalds? L’autore del kernel sostiene che Debian non ha più molto senso, mentre loda Ubuntu. A mio avviso le sue considerazioni sono però legate all’ambiente desktop e lì in effetti Ubuntu ha fatto un grande lavoro per rendere Linux un sistema operativo che non ha nulla da invidiare a Windows o OS X.

Ad ogni modo, qui trovate la pagina per scaricare le iso di Squeeze.

Buona installazione (o aggiornamento) a tutti.

Gmail icona messaggi non letti

Finalmente Google ha aggiunto ai suoi Gmail labs la possibilità di abilitare una favicon dinamica che indica i messaggi da leggere.

La funzionalità non è nuova per chi usa l’estensione Better Gmail in Firefox, ma questa è nativa.

Questo lab funziona solo con Google Chrome (versione 6 e superiore) e Firefox (versione 2 e superiore) e da quanto ho visto indica solo i messaggi non letti marcati come ‘importanti’ se la posta prioritaria è attiva. Poco male.

Avete già attivato come me il lab? :)

Google Reader scomparso

Continuo a leggere post sul link scomparso di Google Reader.

Su dai, è in Altro – Reader oppure al solito http://reader.google.it

Andiamo avanti…

Angelina Jolie e Catherine Zeta-Jones + Michael Douglas

Un meraviglioso scatto dalla serata dei Golden Globes.

Dopo aver sconfitto la malattia ed essere stato uno dei più applauditi della serata, ecco un omaggio alla voglia di vivere.

Grande Michael!

The State of Wikipedia

Vi segnalo http://www.thestateofwikipedia.com/

Si tratta di un video che celebra le origini di Wikipedia e parla del suo futuro.

Interessante anche l’infografica.

Thank you for smoking

Questa sera ho proprio voglia di rivedere Thank you for smoking.

Il film di Jason Reitman, già noto per il delizioso Juno e il più famoso Tra le nuvole, è tratto dall’omonimo romanzo di Christopher Buckley e narra le vicende di Nick Naylor (un ispiratissimo Aaron Eckhart), un lobbista che si batte per la difesa del fumo e dei produttori di sigarette.

Il film inizia con due situazioni che danno allo spettatore l’idea delle capacità oratorie di Nick: la prima è un talkshow durante il quale si trova a dover fronteggiare la presidentessa delle madri contro il fumo adolescenziale, la presidentessa dell’associazione polmoni, l’assistente del dipartimento per la sanità, un ragazzo malato di cancro ai polmoni; situazione delicata dalla quale esce miracolosamente illeso. La seconda, memorabile, è un incontro con gli alunni di una scuola elementare (la classe del figlio Joey), che si conclude con un invito a “verificare da soli” l’effettiva pericolosità delle sigarette.

Se devo pensare ad una nota negativa… beh… Katie Holmes. Non so perché, ma non la sopporto. Non tanto per la sua performance, credo abbia a che fare con il marito e la sua fede.

Ecco qualche citazione:

  • Io non nascondo la verità: la filtro.
  • Questo è il bello della discussione: se argomenti in modo giusto non hai mai torto.
  • Michael Jordan gioca a basket. Charles Manson uccide la gente. Io parlo. Ognuno ha un talento.

Se non lo avete visto, vi consiglio di farlo e fatemi sapere che ne pensate.

E quindi?

Detesto questo tipo di test.

Va bene, l’iPhone sotto rete Verizon è più veloce, ma stiamo parlando di uno smartphone… Con uno schermo così piccolo cosa cambia risparmiare 3 secondi nel rendering della pagina?

L’esperienza di navigazione con iOS è spettacolare, questo è innegabile, ma stiamo parlando di un display (retina che, uhm, supera il livello massimo di definizione percepibile dall’occhio umano blah blah blah) da 3,5″. E’ piccolo, denso di pixel, ma piccolo!

Questo speed test mi lascia perplesso e la domanda è: e quindi?

Spettacolare corto

Guardate questo video:

Intel partendo da un corto, utilizza servizi in rete e software che troviamo in ogni pc per creare uno spot geniale.

Oltre alle citazioni di Tekken, io ci vedo pure Grand Theft Auto 2.

Voglio un Core i5 ;)

La guerra dei conti deposito

Ieri Banca IFIS ha lanciato un nuovo vincolo a 540 giorni (3,33% lordo – interessi anticipati) per il suo conto deposito Rendimax ed ecco spuntare le campagne Adwords di IBL Banca su ContosuIBL che offre invece il 3,25% lordo sui 18 mesi.

Che Banca! invece preferisce promuoversi in TV, ma i suoi tassi sono lontani, anche sui PCT, da quelli offerti da Rendimax e ContosuIBL.

Approcci diversi per aumentare la raccolta.

La TV è un media ancora estremamente potente, ma l’utilizzo di Adwords e ancor di più dei social network potrebbe rivelarsi utile per promuovere i prodotti bancari: in Italia molti utenti grazie ad internet hanno perso il forte legame con la banca fisica e sono sufficientemente smart per aggirarsi nel web alla ricerca di soluzioni per far fruttare i propri risparmi.

Page 1 of 212»

Sponsor

Sponsor